Formazione
Questione di feedback - cos'è il feedback Da dove deriva la parola feedback e perchè questo costrutto è importante per le aziende? Scoprilo con la nostra infografica!
Questione di feedback - cos'è il feedback Formazione   La parola feedback è continuamente utilizzata in molti contesti diversi: scopriamo insieme qual è il suo significato originario e che cosa si intende veramente con questo concetto   IL SIGNIFICATO Il termine feedback deriva dal verbo inglese to feed: feed + back significa letteralmente  "nutrire indietro". In italiano solitamente viene utilizzato con il significato di retroazione, ovvero per indicare il processo per cui l'effetto risultante dall'azione di un sistema si riflette sul sistema stesso, per variarne o corregerne opportunamente il funzionamento. IL FEEDBACK COME COMPETENZA FONDAMENTALE NELLE AZIENDE Oggi questo termine… DETTAGLIO
Formazione
Time Management - La dimensione soggettiva del tempo Mai sentito parlare del test gufi e allodole? Scopri con noi di cosa si tratta e che cosa c’entra con la gestione soggettiva del tempo.
Time Management - La dimensione soggettiva del tempo Formazione   Il Time Management e la dimensione soggettiva del tempo L'organizzazione del tempo è una pratica molto soggettiva: ognuno di noi ha un proprio metodo e stile di comportamento che applica ogni qualvolta si trova a far fronte a diverse attività da portare a termine. Le caratteristiche personali infatti influenzano molto il modo in cui una persona si organizza, e l'efficacia che essa riesce ad avere nell'avvalersi di strumenti e metodi diversi.   Il rendimento personale Il rendimento personale, ovvero il livello di concentrazione ed efficacia nello svolgere i compiti durante… DETTAGLIO
Formazione
Time Management - Il Work overload Da dove nasce e come gestire al meglio il sovraccarico da lavoro? Ecco qualche semplice consiglio per capire dove sbagli
Time Management - Il Work overload Formazione Time management e work overload   Il work overload  Il work overload o sovraccarico da lavoro è quella sensazione che ci assale quando sentiamo che l'eccessivo carico di lavoro e/o la mancanza di tempo e risorse ci portano a non riuscire a gestire al meglio le attività di cui ci dobbiamo occupare.È tipico delle situazioni in cui le richieste dell'ambiente superano le possibilità dell'individuo di accontentarle, o di quando si verifica uno scostamento tra aspettative individuali e risorse a disposizione.   Le conseguenze Il work overload può avere diverse conseguenze negative.… DETTAGLIO
Formazione
Time Management - Sei consapevole di quanto tempo perdi? Sei consapevoli di quanto tempo perdi? Sai indicare quali attività ti occupano più tempo e per quale motivo?
Time Management - Sei consapevole di quanto tempo perdi? Formazione   A ognuno di noi è capitato di perdere tempo. Alle volte questa è solo una sensazione data dal fatto che non disponiamo delle risorse e dei mezzi per occuparci efficacemente di una determinata mole di attività, altre però questa condizione è reale, data dalla mancanza di un'organizzazione adeguata e di una verifica dei tempi dedicati a ogni fase del progetto.   Dove perdiamo tempo Il punto di partenza per capire se abbiamo perso tempo, e soprattutto in quali attività si è verificata questa perdita, è quello di farsi delle… DETTAGLIO
Formazione
Time Management - Costruisci il tuo piano d'azione Secondo appuntamento con la nostra rubrica dedicata al Time Management: oggi parliamo del piano d'azione, cos'è e come costruirlo per raggiungere i propri obiettivi in maniera efficace!
Time Management - Costruisci il tuo piano d'azione Formazione   Come fare per organizzare al meglio tutti gli elementi necessari a portare a termine efficacemente i tuoi progetti?Semplice, serve un piano d'azione!   Cos'è il piano d'azione Il piano di azione è lo strumento utilizzato per definire azioni, tempistiche, risorse e metodi del tuo percorso in funzione delle priorità.Una sorta di mappa personalizzata dunque, che alla luce della tua specifica situazione (necessità, scadenze, strumenti a disposizione) saprà guidarti verso il tuo obiettivo: portare a termine le tue attività nel migliore dei modi! L'utilità del piano d'azione Perchè creare un… DETTAGLIO
Formazione
Conosciamo il Time Management - infografica Primo appuntamento con le nostre infografiche alla scoperta del Time Management
Conosciamo il Time Management - infografica Formazione Quali sono i segreti per imparare a gestire il tempo in maniera ottimale? Continua a leggerle!   Cos'è il Time Management Il Time Management o gestione del tempo è il processo di pianificazione, programmazione e organizzazione del tempo.    Perchè è importante Imparare a gestire il tempo efficacemente permette di organizzare la giornata in maniera efficiente e di raggiungere gli obiettivi rispettando i tempi e le scadenze concordate, senza perdersi in urgenze, imprevisti e priorità.   Da dove iniziare per gestire il tempo correttamente? Esistono diversi strumenti che possono aiutarci… DETTAGLIO
Formazione
Stare vicino al cliente: come essere un riferimento affidabile - infografica Stare vicino al cliente - come essere un riferimento affidabile e agire la customer leadership
Stare vicino al cliente: come essere un riferimento affidabile - infografica Formazione   Al giorno d'oggi è sempre più importante curare la relazione con il cliente e diventare un riferimento affidabile. Come fare? Bisogna lavorare sulla customer leadership!   COME ESSER UN RIFERIMENTO AFFIDABILE In uno scenario così complesso è importante lavorare sulle 4P:   Passione Preparazione Perseveranza Pazienza   Con questi elementi sarà possibile costruire la 5P: il potere di rinforzare e rilanciare una relazione sincera e profonda con il proprio cliente.   LE CARATTERISTICHE DELLA CUSTOMER LEADERSHIP La customer leadership si basa innanzitutto sull'offerta di un supporto a 360° al… DETTAGLIO
Gestire i collaboratori in un contesto incerto - infografica Come cambia la leadership nell'era del cambiamento continuo? Quali caratteristiche e che stile manageriale va adottato per gestire al meglio il proprio team?
Gestire i collaboratori in un contesto incerto - infografica Formazione   Nell'era dell'incertezza anche la figura del leader deve evolvere per riuscire ad affrontare con successo diverse sfide che questo contesto volatile ci mette davanti: una tra tutti, quella relativa alla gestione dei collaboratori, resa ancora più complessa a causa dei processi organizzativi in continua evoluzione e delle nuove modalità relazionali esistenti.   IL MINDSET DEL NUOVO LEADER Il contesto attuale spinge i leader a un deciso cambio di mindset, dove diventa fondamentale conoscere il contesto in cui si agisce. Negli ultimi anni infatti si sono fatte largo nuove modalità… DETTAGLIO
Formazione
Formazione
Certificare le Competenze grazie al LIFEWIDE LEARNING Perché non basta più il lifelong learning? In questo articolo cerchiamo di rispondere a questa domanda attraverso l'interessante concetto di lifewide learing...Siete curiosi di conoscerlo insieme a noi?
Certificare le Competenze grazie al LIFEWIDE LEARNING Formazione   Occuparsi del riconoscimento e della certificazione delle competenze di ciascun individuo è ormai prioritario. Tale processo, oltre a rendere il proprio curriculum più convincente e solido, ha il fine di incentivare l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita, ma anche di valorizzare ciò che si può imparare nei diversi contesti con cui ci interfacciamo quotidianamente. Non a caso anche LinkedIn ha introdotto di recente la feature Skill Assessment, una funzionalità basata su quiz che permetterà di certificare le proprie competenze inserite nel profilo. L’obiettivo è quello di migliorare i processi di… DETTAGLIO
Formazione
Intelligenza emotiva: si può allenare? Torna protagonista l'Intelligenza Emotiva! In questo articolo tentiamo di rispondere alla domanda del titolo grazie al contributo degli investimenti fatti nel mondo del business e degli studi in letteratura. Siete curiosi della risposta?
Intelligenza emotiva: si può allenare? Formazione   Dopo il nostro articolo sull’Intelligenza Emotiva (IE) e sull’importanza di questa capacità nel percorso professionale di ognuno di noi, oggi vogliamo approfondire un dubbio che assale molte persone: l’IE si può davvero allenare?Per rispondere ci è utile l’aiuto offerto sia dal mercato del lavoro, sia dalla letteratura scientifica.   Gli investimenti Come abbiamo già ricordato, negli ultimi anni l’IE ha raccolto molta attenzione non solo nella cultura mainstream ma anche e soprattutto nel mondo del business. Attualmente è considerata una competenza professionale ampiamente accettata dalla comunità imprenditoriale, utilizzata nella… DETTAGLIO
Formazione
Intelligenza Emotiva, ancora tu? Quante volte abbiamo sentito citare l'Intelligenza Emotiva? Forse fin troppe, eppure c'è ancora molta confusione su questo costrutto. Scopriamo di cosa si tratta!
Intelligenza Emotiva, ancora tu? Formazione   Se qualche anno fa l’intelligenza emotiva era considerata una grande novità, ora la sentiamo nominare molto più spesso. Conoscerne la definizione però non significa automaticamente saperla padroneggiare, e infatti non sempre questa capacità può essere considerata come consolidata e stabile nelle pratiche manageriali di oggi, nonostante l'importanza del Quoziente Emotivo sia riconosciuta sia dai manager che dai recruiter. La buona notizia però è che al pari di altre capacità anche l'intelligenza emotiva può essere allenata, prendendo come punto di partenza i 5 elementi che la compongono.   UN PASSO… DETTAGLIO
Formazione
La maledizione del talento Avere talento dovrebbe essere una cosa positiva, ma alle volte, soprattutto per le risorse junior, si rivela una vera e propria maledizione: scopriamo il perchè.
La maledizione del talento Formazione   Giovani di alto potenziale e brillanti che, una volta entrati in azienda, finisco per essere schiacciati dal peso delle aspettative riposte su di loro, e dalla mancata corrispondenza di attese e realtà: è questo ciò che chiamano Maledizione del talento, un fenomeno che molti recruiter hanno sperimentato sulla loro pelle ma che, per fortuna, può essere arginato supportando correttamente le nuove leve.    Cos'è la Maledizione del talento A molti di noi è capitato di avere a che fare con giovani brillanti che, una volta inseriti nel contesto aziendale,… DETTAGLIO
Formazione
Miracle e Will Hunting cosa c’entrano? Che cosa possiamo apprendere dai film per le organizzazioni? Con questo esempio tratto da due famosi film, “Miracle” e “Will Hunting”, cerchiamo di dimostrarvi l’importanza di una gestione dei collaboratori efficace con la motivazione e i feedback.
Miracle e Will Hunting cosa c’entrano? Formazione     Cari Lettori! In questo breve articolo vogliamo portarvi nuovamente un esempio (in questo caso due) di film da cui possiamo davvero apprendere molto. Vi porteremo infatti nel mondo di Miracle e di Will Hunting – Genio Ribelle per mostrarvi alcune sfaccettature molto importanti della capacità di gestione dei collaboratori. In questa occasione vorremmo suggerirvi un paio di spezzoni tratti da film che possono rendere ancora più chiaro il tema: Miracle (Gavin O’Connor, 2004) e Will Hunting – Genio Ribelle (Good Will Hunting, Gus Van Sant, 1997).   I DUE ESEMPI Nel primo caso… DETTAGLIO
Formazione
Giochiamo? Il naufragio di gruppo Ecco a voi un’interessante esercitazioni che spesso proponiamo nelle nostre aule di formazione per allenarci al lavorare in gruppo! L’unico obiettivo? Rivedere la terra ferma!
Giochiamo? Il naufragio di gruppo Formazione     Oggi parleremo dell’argomento del teamwork e lo facciamo proponendovi un’esercitazione considerata storica nel nostro ambito e utilizzata, con diverse varianti, in tutte quelle situazioni in cui l’obiettivo è osservare le dinamiche comportamentali che si sviluppano all’interno di un gruppo, come negli assessment e nelle giornate di formazione. Immaginate di essere vittime di un naufragio.Vi trovate nel bel mezzo di un oceano; attorno a voi solo acqua, acqua, acqua, null’altro. Siete su una scialuppa in balia delle onde, senza che nessuno sappia dove vi troviate. Ipotizzate ora di avere la… DETTAGLIO
Formazione
Alla ricerca di Nemo e del teamwork Che cosa possiamo apprendere dai film nelle organizzazioni? Con questo esempio dal cartone “Alla Ricerca di Nemo” cerchiamo di dimostrarvi l’importanza del lavoro di gruppo attraverso alcune delle scene principali del film
Alla ricerca di Nemo e del teamwork Formazione   Spesso nei nostri lavori ci ritroviamo ad analizzare a livello teorico il lavoro di gruppo, esplicando che cosa possa significare questa fondamentale soft skill all’interno di un’impresa e per i singoli individui. Cerchiamo soprattutto di chiarire quanto possa risultare determinante nel raggiungimento dei risultati a livello collettivo e individuale, così come quali siano le sue possibili declinazioni, le peculiarità e le fasi di sviluppo. Insieme alla teoria è importante anche passare alla pratica! In questo articolo vogliamo presentarvi un interessante caso di studio in grado di fornirvi diversi spunti correlati alla capacità di… DETTAGLIO
Capacità: Teamwork In questo articolo vi presentiamo questa fondamentale capacità secondo gli aspetti che più la qualificano: tappe, caratteristiche e linee guida per il successo. Pronti a lavorare in gruppo?
Capacità: Teamwork Formazione     Una tra le tante capacità che ogni giorno indaghiamo e che ci sta particolarmente a cuore è quella del teamwork: rientra nell’area relazionale ed emozionale che è allocata nell’emisfero destro, al livello limbico; è definibile, secondo il nostro modello, come “la disponibilità ad integrare le proprie energie con quelle degli altri al fine di raggiungere degli obiettivi”. I tre momenti salienti di questa capacità sono: Partecipare alle attività comuni confrontandosi e valorizzando i contributi altrui Sviluppare i rapporti sulla base di dialogo e ascolto Collaborare con gli altri per… DETTAGLIO
Formazione
Aegis Srl – società soggetta all’ attività di direzione e coordinamento di Aegis HCG s.r.l.
Privacy Policy | Cookie Policy | Whistleblowing